IPHONE PROBLEMI BATTERIA - Ecco le cause

IPHONE PROBLEMI BATTERIA - Ecco le cause

IPHONE PROBLEMI BATTERIA - Ecco le cause

Mentre i nuovissimi iPhone 7 e 7 Plus sembrerebbero essere stato graziato dal fenomeno del battery drain, lo stesso non vale per l'iPhone 6S e via via i dispositivi più datati come l'iPhone 5, di certo il più colpito di tutti.

Alcuni di questi segnalano un consumo di batteria eccessivo anche quando il dispositivo è un standby: un utente afferma di aver lasciato il proprio iPhone con una carica residua del 80% in stand-by durante la notte e la mattina successiva se l'è ritrovato spento con batteria scarica. Infatti, coloro che sono in possesso di iPhone 5S o iPhone 6, lamentano una durata della batteria che non supera le 2/3 ore.

Dato che il numero di segnalazioni è esploso dopo l'aggiornamento alla nuova versione del sistema operativo, è ipotizzabile che il problema non sia legato alla componentistica hardware - ossia le batterie - ma all'interazione tra questa e il firmware di controllo.

La ragione dell'arcano dovrebbe risiedere (condizionale d'obbligo) in un bug presente nell'ultima versione di iOS, la 10.1 che impedisce al dispositivo di leggere correttamente le informazioni trasmesse dalla batteria e che scambierebbe, per tanto, la soglia residua con la fine della carica, mettendo in atto quello spegnimento forzato che si pone come meccanismo di salvaguardia di fronte all'improvviso esaurimento delle scorte energetiche.

NOTA: Se effettuerete il backup su iOS 10.1.1 e tornerete indietro ad iOS 10.1 non potrete inserire l'ultimo backup.

Anche in questo caso gli utenti ricollegati i dispositivi alla presa elettrica si sono visti salire la ricarica della batteria ad una percentuale di oltre il 30% in pochi secondi.

Attualemte, per risolvere questo disagio, è sufficiente ricaricare l'iPhone anche solo per poco tempo.