Pooh: l'ultimo concerto sarà trasmesso al cinema

Pooh: l'ultimo concerto sarà trasmesso al cinema

Pooh: l'ultimo concerto sarà trasmesso al cinema

Bologna è la città che nel 1966 gli ha visti nascere e che ora, a cinquant'anni di distanza, ospiterà il loro ultimo concerto il 30 dicembre prossimo.

"Abbiamo promesso che questa reunion sarebbe stato l'ultimo viaggio, e lo sarà -ha detto Roby Facchinetti all'ultima conferenza stampa della band a Milano-".

Intravedono il porto questi cinque marinai che quest'anno si sono riuniti per salutare con molti concerti i loro fan, aumentando quei due previsti all'inizio che si sono moltiplicati includendo anche delle capatine oltre oceano e che segnano un punto da cui non si può tornare indietro, anche se a seconda delle versioni qualche spiraglio resta, ma meglio non lasciare alcuna illusione. E poi cita Valerio Negrini: "Ho imparato a dirti amore quando ormai c'era da andare". E il termine "dolore" si ripete più volte nelle voci dei vari membri che prendono la parola, ma se proprio si dovesse scegliere una frase, a riassunto di questa lunga storia, è sicuramente quella che descrive questo momento come "malinconico, certo, ma stemperato dall'orgoglio di condurre in porto la grande nave e con le luci accese" senza bisogno di un rimorchio. Quest'anno trionfale di celebrazioni e festeggiamenti del cinquantennale di carriera dei Pooh si chiuderà ufficialmente il 30 dicembre alle ore 20.30, a Bologna con un concerto speciale che verrà trasmesso eccezionalmente in diretta via satellite al cinema per permettere ai fan di tutta Italia di assistere all'ultimo concerto della band che ha fatto la storia della musica italiana.

Sembrava avessero già fatto tutto. Non ci lasciamo in malo modo.

Tutto deve finire, giusto, e a guardare dall'esterno la storia della band è bello che succeda con una decisione volontaria, dettata dalla voglia di fermarsi un po', dedicarsi alla famiglia e che, ovviamente, nonostante tutto, è molto dolorosa. Voglio vederla in positivo, riprenderemo in mano la nostra vita.

"Invece che sminuire l'altro, abbiamo sempre cercato di sostenere chi era diverso tra noi, chi là pensava diversamente, e questo senso di unione forse è stato quello che ha formato 50 anni di successo" ha detto Dodi Battaglia nel corso dell'ultima conferenza stampa dei Pooh a Milano.

Il 1° dicembre, inoltre, uscirà "POOH50VERONA", un libro fotografico pubblicato da CONTRASTO, che raccoglie le immagini e le emozioni dei tre concerti sold out dei POOH all'Arena di Verona.

Prendete una delle band che ha fatto la storia della musica italiana, un gruppo che ha raccolto attorno a sé centinaia di migliaia di fan: 100 milioni di dischi venduti, 50 anni di carriera e di successi straordinari.