Roma, in fiamme auditorium di Pineta Sacchetti: nessun ferito

Roma, in fiamme auditorium di Pineta Sacchetti: nessun ferito

Roma, in fiamme auditorium di Pineta Sacchetti: nessun ferito

Nella mattinata di oggi a Roma, in zona Pineta Sacchetti, gli abitanti hanno avuto modo di vedere ampie volute di fumo alzarsi verso il cielo a causa dall'incendio dell'Auditorium Albergotti. L'incendio è scoppiato intorno alle 10 e ha interessato il tetto della struttura. Per fortuna nessuna persona è rimasta ferita. A quanto riferito la struttura era in fase di ristrutturazione. Le fiamme, partite dal sottotetto, sono state spente grazie all'intervento di otto mezzi dei vigili del Fuoco.

Così denuncia dalla sua pagina Facebook 'Scomodo', il 'giornale d'informazione critica e indipendente' degli studenti medi e universitari che si è fatto promotore dell'occupazione: "Sabato 12 novembre abbiamo occupato l'Auditorium Albergotti a Cornelia, dopo poco siamo stati sgomberati dalla forza pubblica, ma la nostra azione non è caduta nell'ombra: siamo riusciti, con un gesto forte e deciso, a scuotere la coscienza comune, incidendo sulla cittadinanza". I vigili del fuoco stanno operando e hanno chiuso la strada: inevitabili le ripercussioni sul traffico della zona (già intenso).

Un incendio sta in questo ore bruciando l'Auditorium di via Albergotti a Roma. L'auditorium prima di questi ultimi interventi, è stato a lungo abbandonato e spesso stato indicato come rifugio di sbandati e senzatetto: nel 2011 fu anche teatro di una brutale aggressione a una giovane. "E' il triste epilogo di una lunga storia di incuria". Infatti il cantiere per la sua costruzione è durato circa 13 anni per una spesa totale di circa 2 milioni di euro. "Siamo di fronte all'ennesimo spreco di risorse pubbliche a danno dei cittadini, e i responsabili hanno nome e cognome".