Coppa Italia Perugia, Bucchi: "Il Genoa gioca a ritmi altissimi"

Coppa Italia Perugia, Bucchi:

Coppa Italia Perugia, Bucchi: "Il Genoa gioca a ritmi altissimi"

"Darò recupero a qualche giocatore che ha giocato tutte le partite, ma manderò in campo una formazione competitiva".

Guai a sottovalutare la coppa Italia: il tecnico del Genoa Juric alla vigilia della sfida contro il Perugia avvisa i suoi. "Al Ferraris ci sarà la cornice giusta per trovare le motivazioni, anche se sarà una partita difficile per i ritmi alti che di solito tiene il Genoa". Ma davanti toccherà ancora a Simeone: "No, lui vuole giocare, sta bene, è giovane e giocherà". Il match è abbastanzaequilibrato, considerato che i rossoblù hanno vinto solo una volta nelle ultime 5 uscite, mentre gli scaligeri dominano la Serie B con 33 punti in 16 uscite ed una serie di 3 vittore e2 sconfitte negli ultimi 5 match.

QUI GENOA Out Pavoletti per infortunio, questi i convocati di Juric: 1 Perin, 2 Edenilson, 3 Gentiletti, 4 Cofie, 5 Izzo, 8 Burdisso, 9 Simeone, 10 Ntcham, 11 Ocampos, 13 Gakpé, 14 Biraschi, 21 Orban, 22 Lazovic, 23 Lamanna, 24 Munoz, 27 Pandev, 28 Brivio, 29 Fiamozzi, 30 Rigoni, 38 Zima, 44 Veloso, 88 Rincon, 93 Laxalt, 99 Ninkovic. Queste le sue parole: "Sono convinto che possiamo fare bene, è l'occasione per chi ha trovato poco spazio in questa prima parte di campionato, mi aspetto quindi delle grandi risposte - dice in conferenza stampa - Voglio che mi dimostrino che il fatto di stare fuori è una cosa che stanno soffrendo positivamente, volendo essere sempre più protagonisti". Non sarà una squadra di giovanissimi, sarà una formazione ben equilibrata. Simeone gioca, è giovane e non è stanco. "La serie B la conosco a fondo - ha detto Juric -".